Avvio veloce Top
 
ricerca
 
[28/09/2015] Comunicati stampa
Approvato il bilancio semestrale consolidato del Gruppo bancario Iccrea

Il Consiglio di Amministrazione di Iccrea Holding ha approvato il bilancio semestrale consolidato del Gruppo bancario Iccrea al 30 giugno 2015. Il primo semestre dell’anno si chiude con un utile netto di esercizio di 51,5 milioni di euro (22,3 milioni nel 2014), e il patrimonio netto del Gruppo, comprensivo dell’utile, ammonta a 1,76 miliardi di euro.
Per i dati che riguardano la solidità patrimoniale del Gruppo Iccrea, il CET1 ratio sale al 12,40% (11,45% al 31 dicembre 2014) e il Total Capital ratio al 13,48% (13,01 al 31 dicembre 2014).


Tra le principali società del Gruppo, si evidenzia che Iccrea Banca ha raggiunto un utile netto di 39,9 milioni di euro e 46,5 miliardi di euro di attivo. Tra gli altri dati da evidenziare, poi, c’è la crescita delle commissioni nette, aumentate del 7% (dal giugno 2014) grazie al contributo della monetica (che ha registrato una crescita del transato dell’8% e del numero di carte operative del 6%).
Iccrea BancaImpresa ha registrato un aumento del 7,8% dei nuovi impieghi, che si attestano a 592 milioni di euro. Tra questi, spiccano i risultati del leasing (328 milioni, +12,9%). L’utile netto di Iccrea BancaImpresa è di 7,6 milioni di euro.


Rispetto ai prodotti e servizi che il Gruppo bancario Iccrea offre alle famiglie clienti delle Banche di Credito Cooperativo, si evidenzia che il patrimonio gestito da BCC Risparmio&Previdenza (la Sgr del Credito Cooperativo) è cresciuto del 49%, passando da 6,8 miliardi di euro a 10,1 miliardi di euro mentre, sul fronte del credito al consumo, invece, BCC CreditoConsumo ha aumentato la soglia delle erogazioni del 5% e dello stock degli impieghi del 13%.

Scarica il comunicato stampa